Notizie sicure dal Vava

luglio 12, 2008

Auguri Francesca

Filed under: Attualità — vavadixit @ 11:28 pm

Compleanno. Domani è il compleanno di Francesca. Tantissimi auguri!!!!

In questo momento la nostra riposa beata sul divano… oggi ha avuto una giornata pesante.

aprile 15, 2008

Nota positiva

Filed under: Popoli e politiche — vavadixit @ 4:11 pm

Politica. Facciamo volentieri a meno (in quanto trombati) di:

  • Fausto Bertinotti
  • Oliviero Diliberto (autoeliminato)
  • Alfonso Pecoraro Scanio e fratello calciatore
  • Fabio Mussi
  • Ciriaco De Mita
  • Enrico Boselli
  • Franco Grillini
  • Daniela Santanchè
  • Francesco Storace
  • Teodoro Buontempo (detto er pecora)
  • Willer Bordon
  • Roberto Manzione
  • Francesco Caruso
  • Vladimir Luxuria
  • Clemente Mastella (autoeliminato)

Almeno un lato positivo c’è.

aprile 14, 2008

Futuro roseo?

Filed under: Popoli e politiche — vavadixit @ 8:31 pm

Politica. Nei prossimi cinque anni vedremo:

Detassazione degli straordinari, premi e incentivi legati alla produttività, detassazione progressiva della tredicesima, la TAV, il ponte sullo stretto e la realizzazione dei temovalorizzatori.

Abolizione dell’ICI sulla prima casa, reintroduzione del bonus-bebè, riduzione dell’Iva sui prodotti per l’infanzia, e aumento delle pensioni più basse.

Maggiore presenza delle forze dell’ordine sul territorio, no a sanatorie dei clandestini e apertura di nuovi Cpt.

Tratto dal programma del PDL. Chi vivrà vedrà.

 

aprile 7, 2008

The Boss

Filed under: Lavoro — vavadixit @ 1:47 pm

Ufficio. Il nuovo boss… paura!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

marzo 31, 2008

Laminato o laccato?

Filed under: Cucina — vavadixit @ 5:49 pm

Cucine. Quando si deve acquistare una cucina si entra in un dedalo di termini ai più sconosciuti. Ecco un pratico bigino per non andare dal mobiliere e guardarlo con un’aria da fesso mentre lui pontifica sulle qualità delle sue cucine.

Innanzitutto dobbiamo fare una distinzione fra la struttura interna della cucina, cioè sul materiale con la quale è costruito il telaio, e l’aspetto esteriore, cioè come è stata rivestita esternamente.

Il telaio della cucina può essere di diversi tipi:

  • Tamburato. Le parti sono costituite da un sandwich di vari materiali, compresa una rete metallica. E’ molto costosa e usata per produzioni di alto livello.
  • Massello. Le sue parti sono costituite da monoliti di legno tagliati senza soluzione di continuità.
  • Impiallacciatura. Le parti sono costituite da legno meno pregiato ricoperte da un sottile strato (1 mm) di legno più pregiato.
  • Truciolare. Le parti sono composte da trucioli di legno amalgamati o meno con sostanze meno nobili a diverse grammature (densità delle particelle amalgamate).

La parte esterna della cucina può invece essere un:

  • Laminato. Il telaio viene ricoperto con uno strato di origine sintetica che lo rende impermeabile, meno sensibile agli urti e ai graffi.
  • Laccato. Il telaio non viene ricoperto con un pannello (laminato) bensì laccato con delle vernici colorate che offrono, rispetto al laminato, un’ampia gamma di colori. Le laccature si dicono a poro aperto quando lasciano inalterate alla vista e al tatto le venature del legno altrimenti sono dette a poro chiuso (lucide o opache).

Il laminato, rispetto al laccato, costa meno e pare essere più resistente ai graffi. Per contro il laccato è trendy (così si dice).

Buona scelta!

marzo 15, 2008

Spitzer vs Mele

Filed under: Attualità,Popoli e politiche — vavadixit @ 1:53 pm

ashley.jpgPolitica. C’è una bella differenza fra la politica USA e quella italiana. Certo, gli onorevoli mandrilli ci sono in Italia e negli States, ma vuoi mettere la differenza?

Analizziamo il caso di Cosimo Mele, ex UDC di Casini (!!!), e di Eliot Spitzer, governatore Democratico dello stato di New York.

La prostituta. Mele si è portato in camera una buzzicona, tale Francesca Zenobi. Spitzer se la faceva con una figacciona. Si confrontino le foto!

zenobi.jpg

La scoperta. Mele è stato incastrato perchè ha ceduto troppa cocaina alla Zenobi che si è sentita male. Spitzer è stato scoperto grazie ad un’indagine del Dipartimento del Tesoro che, seguendo flussi di denaro sospetti è giunto al bordello virtuale Emperor’s Club, presso il quale lavorava la bella Ashley e tra i cui clienti c’era appunto il nostro Eliot.

Le conseguenze. Il brindisino Mele si è dimesso dall’UDC ma è rimasto parlamentare, nel gruppo misto. Lo Yankee Spitzer ha chiesto pubblicamente scusa e si è dimesso da tutti gli incarichi.

La pubblicità. La nostrana Zenobi è andata un paio di volte in TV da Costanzo e alle Iene. All’americanina Ashley è contesa da Penthouse e Hustler a suon di milioni di dollari.

Evviva l’America!

febbraio 19, 2008

Statistiche blog

Filed under: Blogroll — vavadixit @ 10:45 pm

Riferimenti. Questo blog, ormai aggiornato ogni morte di Papa, è stato letto oggi da alcuni graditi visitatori che l’hanno raggiunto con diverse chiavi di ricerca.

In 10 sono arrivati cercando “cristiano ronaldo“. Se ripeto questa ricerca con google ci sono più di tre milioni di riferimenti utili. Come diavolo avranno fatto questi simpatici 10 internauti a scegliere il link a questo blog? Mah.

In 6 ci hanno raggiunto cercando “mirella grisales“. Qui, però, su google siamo al secondo posto su 5.020 link. Associandolo alla ricerca precedente abbiamo la conferma che il binomio calcio e f. tira sempre.

Altra chiave di ricerca popolare è “riabilitazione dopo lca“.

Fra le più curiose chiavi ci sono invece: culo, svedesi tettone, pistolino, e zoccoline.

gennaio 31, 2008

Franco Marini

Filed under: Attualità,Popoli e politiche — vavadixit @ 12:11 pm

Incarichi. “Marini è anche l’antitesi politica e quasi antropologica di Prodi. E alimenta l’immagine di un’Unione ansiosa di emanciparsi dal Professore. Sarà difficile evitare tensioni.“. Massimo Franco.

gennaio 30, 2008

Romano Prodi

Filed under: Attualità,Popoli e politiche — vavadixit @ 10:47 am

Commento. “Tra poco Prodi lascerà Palazzo Chigi. Però non per tornare a casa ma per tornare a tempo pieno al partito a rilanciare «Prodopoli» e a fare le sue vendette. L’eredità delle sue cattive idee sarà purtroppo lunga da smaltire.” Giovanni Sartori.

gennaio 29, 2008

Immobilismo

Filed under: Attualità,Popoli e politiche — vavadixit @ 5:51 pm

Proattività. In Italia siamo abituati ad assistere all’immobilismo della nostra classe politica che pare essere interessata solo al mantenimento dei propri privilegi. Per esempio, in Campania, il problema dei rifiuti è irrisolto da 14 anni. In tutto questo tempo nessuno ha proposto o messo in atto una soluzione definitiva: si è solo sperperato denaro pubblico.

Dalla Lituania viene invece un esempio di vivacità politica. Preso atto che il nome della nazione in inglese (Lithuania) è di difficile pronuncia per i non-inglesi, le autorità lituane hanno concluso che questo può essere un freno allo sviluppo turistico e commerciale della piccola nazione baltica. La conclusione alla quale sono giunti gli esperti di marketing è stata quella di proporre il cambio di nome della nazione.

« Pagina precedentePagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.