Notizie sicure dal Vava

giugno 29, 2007

Moglie perfetta

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:40 pm

Donna_perfetta Cultura. Giorni fa sulla rubrica Italians che Servegnini tiene sul Corriere c’era la lettera di una certa Alessia Longhi che si chiedeva qual’è il segreto delle coppie che non scoppiano mai.
La risposta viene dall’India. A Bhopal c’è una scuola, la Manju Sanskar Kendra, che dal lontano 1987 insegna alle giovani donne l’arte di essere buone mogli erogando un soddisfacente servizio ai loro mariti.
Bhau Ayaldas Hemnani, direttore e fondatore della scuola, dichiara il manifesto della sua creatura: "Lo scopo principale della Kendra è quello di prevenire separazioni familiari dovute alla pressione alla quale la famiglia è sottoposta ai giorni nostri".
Contrariamente a quanto sostengono le femministre indiane la scuola è molto popolare al punto che le laureate ad oggi sono ben 4500. E non mancano i commenti entusiati fra le studentesse. Ecco cosa dice una tal Ragini, che si sposerà il mese prossimo: "La mia Bhabhi (cognata) nella nostra famiglia è considerata essere la nuora ideale ed ella mi ha motivata a frequentare il corso alla Kendra".

Donne italiane, basta piagnucolare, prendete esempio dalle indiane.

Annunci

giugno 28, 2007

Buon compleanno vavadixit

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 5:54 pm

Compleanno1
Anniversari. Questo blog compie un anno! In realtà il compleanno è avvenuto giovedì scorso, il 21 giugno. Il primo post risale infatti al 21 giugno 2006.

Se vogliamo proprio dirla tutta il vava sbarcò sulla rete parecchi anni prima con un sito casereccio che girava su un computer catorcio, denominato amorevolmente cariolina, su sistema operativo linux.
Essendo un computer che funzionava a calci la cariolina non aveva alcun backup. E difatti si è perso tutto.
Adesso il vava si affida ai potenti mezzi di Kataweb.

Defecatori scomunicati

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:42 pm

Cacche Educazione civica. Se a Milano c’è il problema delle cacche di cane a Shankarpur, in India, il problema è ancora più grosso: quello delle cacche di uomo per le strade.
Trattandosi di una regione molto povera gli amministratori locali non hanno potuto risolvere il problema dotando la polizia del merder (test del DNA per cacche di cane).
Il problema della defecazione pubblica è però stato brillantemente risolto facendo leva sulla religiosità delle persone. Tutti gli abitanti di Shankarpur hanno solennemente giurato nel nome della dea Maa Danteswari che non avrebbero più cagato per strada. Chiunque rompe il voto andrà contro le ire della temutissima dea, oltre che una salata multa e l’esclusione sociale.

giugno 27, 2007

Cani E Padroni Di Cani

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:38 pm

No_dogshit Invenzioni. A Milano, ma più in generale in ogni città del mondo, c’è il problema delle cacche di cane sul marciapiede.
I civili inglesi hanno finalmente trovato la soluzione: hanno inventato una macchinetta (che chiameremo merder) la quale, partendo dalla cacca di cane, risale al DNA della bestia e quindi al maleducato padrone.

Fino ad oggi era difficile risalire al padrone del cane scacazzatore perchè, come racconta Dave Barron commissario sull’isola di Man, "Il problema è catturare il cane mentre sta espletando il suo bisogno. Altrimenti io non posso procedere senza che qualcuno denunci chi, dove e quando."

L’agente Dave Barron, che sta testando la nuova diavoleria tecnologica, si dichiara molto soddisfatto.

Cani e padroni di cani,
posso stringervi le mani molto forte
in uno strumento di tortura e di morte?
Perchè ho appena pestato una merda di cane
che ora è un tutt’uno con le righine
delle suole delle mie scarpe sportive nuove.

EELST

Presto, dotiamo i nostri vigili urbani di questo eccezionale merder.

giugno 26, 2007

NIMBY

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:35 pm

Nimby_ariano Ambiente. NIMBY è l’acronimo di Not In My Back Yard che descrive il fenomeno per il quale un insieme di persone residenti nello stesso luogo bollano un’opera come inappropriata o indesiderata nel loro paese, anche se l’opera è chiaramente utile per la comunità.
Recentemente abbiamo avuto diversi esempi di proteste NIMBY; l’ultima ad Ariano Irpino in cui i residenti non vogliono la discarica di rifiuti, anche se tutta la regione è sommersa dall’immondizia.
Da Montello (BG) giunge una notizia di senso opposto. La Montello spa, azienda che dal 1997 è stata autorizzata a smaltire e recuperare rifiuti solidi urbani per trasformali in energia ha chiesto di potersi assicurare il diritto di trattare una maggiore quantità di rifiuti, fino al 30% di quelli prodotti in Lombardia.

Perchè a Montello non si lamentano?

giugno 25, 2007

Illusione ottica

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:43 pm

Ottica. Dopo le immagini stereo i nostri occhi ci giocano un’altro brutto scherzo.

Non si è ancora capito quale possa essere la spiegazione scientifica di questo mistero ma pare che, fissando l’immagine per almeno cinque minuti, si riesca a vedere una cascata.

Illusione_ottica

giugno 22, 2007

Giustizia è fatta!

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 10:08 pm

Sono_intelligente
Scienza
. Da quando è nata mia sorella, due anni dopo di me, ho sempre sostenuto che io sono molto più intelligente di lei. I miei genitori, e ovviamente mia sorella, negavano questa mia teoria basata su riscontri oggettivi: io sono più intelligente e basta!
Adesso, finalmente, giustizia è fatta. Le mie convinzioni sono supportate da uno studio scientifico di due ricercatori norvegesi: Petter Kristensen dell’Università di Oslo e Tor Bjerkedal del Sevizio Medico delle Forze Armate norvegesi. In questo trattato pubblicato su Science, mica su il Corrierre dei Piccoli, i due esimi studiosi sono giunti alla conclusione che i primogeniti hanno un IQ più elevato rispetto ai fratelli più giovani.
Lo studio dei due norvegesi è molto più articolato ma la sostanza è che io sono più intelligente di mia sorella. La ricerca dice anche che la mia sventurata sister avrebbe avuto teoricamente la possibilità di essere intelligente quanto me solo se io fossi morto entro il primo anno di vita… ma non lo sono, quindi mia sorella si rassegni all’evidenza.

Gorro Summer Festival

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:53 pm

Stonehenge Feste. Questo fine settimana a Gorro, sull’appennino tosco emiliano, si terrà l’annuale festival per celebrare il solstizio d’estate.
La festa di Gorro è molto meglio dell’analogo raduno che si tiene nel Regno Unito, a Stonehenge (foto dal Corriere).

I clou del festival è la notte di San Giovanni, il 24 giugno. In questa notte il sole, che simboleggia il fuoco, si sposa con la luna, simbolo dell’acqua.
I partecipanti alla festa si posizionano in cima alla collina di Gorro e accendono grandi falò in onore del sole. Poi s’incendiano dei piccoli carretti carichi di fieno che vengono fatti precipitare lungo i pendii, accompagnati da grida e canti.
La rugiada della mattina di San Giovanni, legata all’elemento acqua, ha il potere di curare, di purificare e di fecondare. Se una donna desidera avere molti figli, o bei capelli o godere di buona salute si deve rotolare nuda nell’erba bagnata.

Tutti a Gorro!

giugno 21, 2007

Bar Code

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:30 pm

Codici. Impariamo a cuccare dagli americani, che la sanno lunga. Questi mattacchioni hanno inventato il Bar Code, un linguaggio simbolico il cui slogan è tutto un programma: "un linguaggio non-verbale per incontrarsi, flirtare e accoppiarsi con chiunque, ovunque e in qualsiasi momento".

Siete in trasferta a New York e non sapete l’inglese o siete troppo timidi per attaccare bottone con una ragazza carina? Nessun problema: con quattro gesti del Bar Code la ragazza cadrà sicuramente ai vostri piedi.
Ecco un video tutorial, tanto per gradire. Per saperne di più andate sul sito creato appositamente.

 

      

E se la ragazza che state puntando non conosce il Bar Code?
Non è che tutti i vostri gesti vi rendano ridicolo o, ancor peggio, le facciano credere che siete uno psicolabile?

giugno 20, 2007

Ma quanto ci costi?

Filed under: Senza categoria — vavadixit @ 1:58 pm

King
Spese
. Lo sapevate che le spese di gestione della Monarchia inglese sono pubbliche e consultabili da tutti sul apposito sito web mentre il bilancio del Quirinale è segreto, per "motivi di riservatezza"?
Lo sapevate che in vent’anni le spese per la gestione del Quirinale, depurate dall’inflazione, sono triplicate?
Lo sapevate che nel medesimo periodo le spese di Buckingam Palace sono dimezzate?
Lo sapevate che oggi Napolitano costa 224 milioni di euro all’anno (quattro volte il PIL delle isole Falkland) mentre la Regina Elisabetta solo 57 milioni di euro?

Informazioni tratte dal libro "La Casta" di Sergio Rizzo e G.A. Stella.

Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.